Cucina Tipica

Ciliegie di Marostica IGP

A chi capitasse di passare dalle parti di Marostica in primavera non sfuggirà di sicuro l’inaspettato spettacolo offerto dalle colline rivestite di ciliegi in fiore. Un tenue colore bianco che dona alla chioma degli alberi un fiabesco candore e che pochi mesi più tardi si trasforma in una distesa rossa, quasi nera, dipende dalla varietà delle ciliegie. Roana, Sandra, Francese, Bella Italia, Milanese e Romana : sono alcuni dei nomi di questo frutto prodotto a Marostica che nel 2002 ha ottenuto il marchio IGP. Raccolte ancora a mano, le ciliegie marosticensi hanno un gusto zuccherino, a volte intenso, e oltre al tradizionale consumo, si utilizzano per produrre marmellate, sciroppi, succhi, canditi e sorbetti. La folcloristica sagra delle ciliegie che si svolge ogni anno a maggio è l’occasione giusta per gustare questa prelibatezza. Semplicemente da sola, oppure nei fantasiosi piatti proposti dagli chef [Continua a leggere…]

Agenzie Turistiche

Ci scusiamo, ma i risultati non sono stati trovati per l'archivio richiesto.