Cucina Tipica

Cucina tipica in provincia di Vicenza

La provincia di Vicenza offre al visitatore goloso diversi piatti tipici, ciascuno dei quali può essere coniugato ad un determinato periodo dell’anno e ad uno specifico vino del territorio. La peculiarità e la creatività della tradizione culinaria della gente vicentina si evidenzia in alcuni piatti tipici: dal baccalà alla vicentina, ai capponi alla canevera, al capretto sullo spiedo, al castrato con risi e bisi, ai tanti risotti fra i quali quello con i piselli di Lumignano. Nel periodo aprile-maggio-giugno, si gustano gli asparagi del bassanese, diuretici, depurativi e ricchi di vitamine. Altri piatti tipici sono la sopressa di Valli del Pasubio e di Recoaro debitamente accompagnata da una calda fetta di polenta brustolà, le trote della Valdastico, i toresani di Breganze accompagnati dalla polenta onta, i bigoli con l’arna di Thiene, le tacchine (paete) con il melograno (malgaragno) di Montebello. Vini: la Doc di Breganze La zona di origine controllata interessa 12 comuni della fascia collinare che dal Brenta si spinge oltre l’Astico.<br /> I vini prodotti sono: Vespaiolo (colore giallo paglierino piuttosto carico, sapore fresco, piacevole, acido), Torcolato (colore tipico giallo oro, gusto dolce, armonico, vellutato), Breganze Bianco (colore giallo paglierino, gusto asciutto, rotondo, di corpo), Breganze Chardonnay (colore giallo paglierino, gusto equilibrato, gradevolmente morbido, vellutato e armonico), Breganze Sauvignon (gusto fine, gradevole e armonico, arrotondato in alcuni casi dal sapore del legno), Breganze Rosso (colore rosso [Continua a leggere…]

Aziende vitivinicole e cantine

Villa Job

+39.0432.562.555/+39.345.79.86.760

Vigneti coltivati in modo naturale secondo i parametri dell’agricoltura biologica. Villa Job ha un’estensione di 6,5 ettari coltivati interamente in Agricoltura Biologica certificata dal 1985.Continua

Lis Neris

+39 0481.80105

Lis Neris si trova nel cuore della più rinomata zona viticola friulana, nel comune di San Lorenzo, fra il confine Sloveno a nord e la riva destra del…Continua