Cucina Tipica

Il radicchio di Treviso

E’ considerato l’indiscusso “re” delle tavole invernali, e questo titolo il radicchio rosso di Treviso se lo merita proprio perché va dappertutto: negli antipasti, nei primi, come contorno, da solo, persino nei dolci, riuscendo a deliziare anche i palati più raffinati. Simbolo di trevigianità e di quella “marca gioiosa et amorosa” famosa anche per la sua cultura gastronomica, il radicchio viene proposto ormai nei ristoranti di tutto il mondo. Un fiore croccante, dal gusto amarognolo che viene lentamente addolcito dalle gelate notturne. Ineguagliabile al palato e godimento anche per gli occhi, con le sue foglie dal colore rosso acceso contrapposto al bianco brillante delle costole principali. Due le tipologie commercializzate: la “precoce”, dal 1 di settembre, e la più pregiata “tardiva”, da dicembre a marzo. Prodotto a cavallo fra le province di Treviso e Venezia, il radicchio rosso si fregia del marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta) sin dal 1996 e un Consorzio ne tutela tutte le fasi di produzione e [Continua a leggere…]

Ristoranti tipici

0039 0434 651117 / +39 338 8410930

Tra fine ‘800 ed inizio 900 il trisnonno Giorgio “Dorth” in dialetto di Aviano ha creato l’attività poi tramandata di padre in figlio fino ad arrivare a Luigi… Continua

0432 978013

Adagiato ai piedi delle montagne alla confluenza del fiume Fella col Tagliamento, dista pochi minuti dall’uscita di Tolmezzo dell’autostrada Udine-Tarvisio, il ristorante propone sia la tradizione carnica –… Continua

0481 60531

La cucina de La Subida s’ispira ai piatti delle terre di confine, dove si incrociano e si fondono la cultura friulana e quella del mondo sloveno: piatti raffinati… Continua

0434-74562

Nel centro di Coltura di Polcenigo, nella Pedemontana della provincia di Pordenone, si trova questo ristorante semplice con cucina tipica e realizzata con prodotti delle aziende locali. Continua