Finanziera Alla Piemontese

Non verificato.Richiedi questa pagina
0 (0 Recensioni)
Piatti tipici e ricette

ANTIPASTI – Piatto a base di Fegatini Di PolloIngredenti per 4 persone:

  • 100 G – Fegatini Di Pollo
  • 100 G – Filoni Di Vitello
  • 100 G – Animelle Di Vitello
  • 100 G – Fesa Di Vitello
  • 100 G – Creste Di Pollo
  • 1 – Cetriolino Sott’aceto Sminuzzato
  • 25 G – Funghi Porcini Secchi Ammorbiditi In Acqua
  • 50 g di burro
  • 1 bicchierino di vino marsala secco
  • 1 cucchiaino di aceto di vino di ottima qualità (facoltativo)
  • 1/2 tazza di farina bianca
  • Pepe nero appena macinato
  • Sale

Preparazione:Preparate le animelle e i filoni e tagliateli a fettine rotonde e a tocchetti. Scottate le creste di pollo e ancora calde cospargetele di sale fino, quindi soffregatele fra le palme delle mani in modo da spellarle facilmente. Immergete quindi le creste spellate in abbondante acqua fredda, perché si dissalino e rimangano bianche. Affettate piuttosto finemente la fesa, pulite bene i fegatini di pollo e affettate anche questi. Fate scaldare e in un tegame il burro e quando sarà spumeggiante unite la fesa e lasciate rosolare per qualche minuto. Infarinate abbondantemente le animelle, i filoni, le creste e i fegatini e uniteli all’altra carne. Lasciate cuocere per 10 minuti prima di bagnare con il marsala secco, salate e pepate ed aggiungete i funghi strizzati e sminuzzati e il cetriolino. Lasciate cuocere il tutto a fuoco molto basso e a tegame coperto per altri 15 minuti, poi unite, volendo, l’aceto e fate alzare il bollore. Quindi spegnete il fuoco; il composto dovrà risultare ben legato. La finanziera alla piemontese serve per farcire vol-au-vent e timballi di verdura o di riso, o come guarnizione per risotti e taglierini, come ripieno per sformati di spinaci, carciofi o cardi.

Mappa

Contatto

Cosa c'è nelle vicinanze?

Revisione

0 Basato su 0 Recensioni
Servizio
Qualità del servizio clienti e attitudine a lavorare con te
0
Rapporto qualità-prezzo
Esperienza complessiva ricevuta per l'importo speso
0
Posizione
Visibilità, pendolari o parcheggi nelle vicinanze
0
Pulizia
La condizione fisica dell'impresa
0

Rispondere

cancella risposta