Lucca e la sua Provincia

Lucca vista da Torre Guinigi Autore: Myrabella Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported

Situata nella parte nord-occidentale della Toscana, la provincia di Lucca è composta dai territori della Lucchesia, la Garfagnana e la Versilia. Lucca è una stupenda città d’arte pedonale, racchiusa da una suggestiva cinta muraria antica. Di colore rosso quest’ultima è dotata di undici baluardi. Passeggiando per le tipiche vie della città, come via Fillungo e via Guinigi, è possibile apprezzarne il carattere medievale. Situata nell’omonima via, la Torre Guinigi è uno dei monumenti più rappresentativi della città. Ogni angolo riserva delle sorprese, con strade strette e tortuose che si aprono improvvisamente in piazze di forma irregolare e chiese di notevole valore artistico.

Il cuore di Lucca è Piazza Napoleone, su cui sorge il cinquecentesco palazzo della Signoria. Poco lontano si trovano il bellissimo duomo dedicato a San Martino con il campanile duecentesco e piazza S. Michele, in cui sorge la bellissima chiesa di San Michele in Foro. Altro punto caratteristico è sicuramente Piazza Mercato (o Anfiteatro) dalla caratteristica forma ellittica.

Attorno alla città il territorio della Lucchesia è una terra verde, fertile e famosa per i vini di qualità. Oltre che gli stupendi paesaggi, è possibile apprezzare la tipica cucina. Tra i centri più interessanti, Massaciuccoli si trova sulle sponde dell’omonimo lago, vero paradiso dei bird-watchers e ricadente all’interno del Parco Naturale di Migliarino-San Rossore- Massacciucoli. Altre località interessanti sono Capannori, famosa per le maestose ville della nobiltà lucchese, Altopascio, dove poter gustare il tipico pane locale, Montecarlo, nota per i vigneti, i vini di qualità, gli ulivi e le incantevoli distese di fiori.

Situata nella parte nord-occidentale della provincia a confine con l’appennino Tosco Emiliano, la Garfagnana è la parte più rustica e tranquilla del territorio. Qui è possibile gustare la tradizionale e buonissima minestra di farro oppure i “necci”, fatti con la farina di castagne, che si accompagnano bene alla ricotta o ai salumi. Tra i centri più interessanti, Bagni di Lucca è una rinomata località termale. Da non perdere inoltre una visita a Barga, antico borgo arroccato su di uno sperone roccioso, a Castelnuovo di Garfagnana, sede di un Centro visita del Parco Naturale delle Alpi Apuane, e Castiglione di Garfagnana.

La Versilia è invece decisamente più mondana: un susseguirsi di rinomate località balneari, dotate di estese spiaggie sabbiose ben attrezzate. Grazie alle innumerevoli strutture ricettive, la Versilia offre pertanto un turismo fatto all’insegna del divertimento: di giorno in spiaggia, mentre di notte nei tanti e frequentati locali di ogni genere. I centri più importanti sono Forte dei Marmi, Viareggio, famosa anche per il coloratissimo carnevale ed i palazzi in stile Liberty, Pietrasanta, nota per la lavorazione artistica del marmo, Camaiore con la frazione marina Lido di Camaiore e Torre del Lago.

San Romano in Garfagnana-panorama Autore: Davide Papalini Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 Unported

 

Pubblicato in Presentazione Provincia