Stromboli: all’Ombra del Vulcano

Posizionata all’estremo nord dell’arcipelago, Stromboli è caratterizzata dalla presenza di un vulcano davvero imponente, che gli conferisce la caratteristica forma conica. Protagonista del film di RosselliniStromboli, terra di Dio” del 1950, che evidenza la difficoltà di vivere in una terra così, l’isola è tra le mete più affascinanti e suggestive dell’intero arcipelago. Il paese di Stromboli si trova adiacente il mare per una estensione di circa quattro chilometri. Particolare il contrasto tra il bianco delle case ed il colore scuro della terra e delle rocce. Stromboli è la vacanza ideale per chi ama il mare incontaminato, l’ambiente ed i suoi fenomeni naturali.

L’attività vulcanica è permanente, le eruzioni sono alternate ed il fenomeno è definito appunto “attività stromboliana“. Stromboli anticamente non era abitata, ma era soltanto una colonia agricola di Lipari e veniva frequentata solo durante il periodo della semina e del raccolto. Solo intorno al XVI sec. si stabilì sull’isola un insediamento fisso. Nel 1930 la popolazione, arrivata a circa 9000 abitanti, fu costretta a fuggire a causa di una forte eruzione. Oggi la popolazione è di circa 400 abitanti e vive nei villaggi di Ficogrande, Piscità, Stromboli, S. Vincenzo, Scari e Ginostra.

Questi nuclei abitati si trovano tutti sulla costa settentrionale, ad eccezione di Ginostra, che si trova dalla parte opposta dell’isola. Minuscola frazione, quest’ultima è molto suggestiva. Piuttosto isolata e non raggiungibile via terra, è dotata di un piccolissimo porto, approdo di navi ed aliscafi, unico collegamento con il resto del mondo. Qui vivono poche decine di abitanti, l’illuminazione avviene con lumi a petrolio e l’unico mezzo di trasporto è costituito dai muli.

Molto caratteristico il fondale che circonda l’isola, che ha un aspetto particolare a causa delle forme, che ha assunto la lava solidificata. Tipiche anche le spiaggie dell’isola costituite da sabbia nera.

 

Pubblicato in Presentazione Località

Aggiungi una Recensione

Vota questa attività facendo clic sulle stelle qui sotto:

Articoli correlati

Il suggestivo arcipelago eoliano, situato sul Tirreno a nord della Sicilia, è costituito da sette “sorelle” Lipari, Salina, Vulcano, Panarea, Stromboli, Filicudi ed Alicudi. Continua