Olbia e Dintorni: Punti di Interesse

OLBIA Chiesa di San Simplicio. Completato nel XII secolo, l’edificio è di linee semplici. Presenta nella facciata la fusione di elementi toscani e lombardi. Il monumentale interno ingloba pietre di un’antica strada romana che conduceva a Tertium (Telti) e conserva lapidi della vicina necropoli.

ARZACHENA I dintorni a sud-ovest, andando verso Luogosanto, sono ricchi di importanti testimonianze archeologiche, tra cui la necropoli Li muri, la tomba di gigante di Li Lolghi, Nuraghe Albucciu ed il tempietto di Malchittu.

ISOLE DI TAVOLARA E MOLARA. Situata a ridosso del golfo di Olbia, la prima ha una costa costituita da pareti ripidissime e scoscese su tutti i lati, ad eccezione della penisola di Spalmatore di Terra, una stretta lingua di sabbia e rocce. Situata accanto, Molara è un isolotto granitico.

 

Pubblicato in Da Vedere e Itinerari Turistici

Aggiungi una Recensione

Vota questa attività facendo clic sulle stelle qui sotto:

Articoli correlati