Olbia-Tempio e provincia

Situata nella parte nord-est della Sardegna, la provincia di Olbia-Tempio comprende la regione della Gallura. Caratterizzata da un susseguirsi di spiaggie dotate di straordinaria bellezza, la sua costa presenta delle località famose ed ammirate in tutto il mondo. Partendo dalla riviera di Olbia, porta di ingresso in Sardegna per chi giunge in nave dal continente, e proseguendo verso sud si trovano le isole di Molara e Tavolara e la località di San Teodoro. Proseguendo invece da Olbia verso nord si incontrano Golfo Aranci, la Costa Smeralda, Baia Sardinia, Cannigione (frazione marina di Arzachena), Palau, l’arcipelago di La Maddalena e Santa Teresa di Gallura.

Spettacolare ed incontaminato lembo di terra, la Costa Smeralda accoglie ogni estate un turismo d’elite grazie a lussuose strutture alberghiere, villaggi, locali di ogni genere e prestigiosi negozi. I centri più importanti sono Porto Cervo, relativamente tranquilla di giorno, ma affollata da personaggi più o meno famosi di sera fino a notte fonda, e la bellissima Porto Rotondo. Dotate entrambe di porti turistici, ogni anno ospitano alcune delle barche più spettacolari del mondo. Tra le spiaggie più belle e famose, la stupenda spiaggia del Principe, divisa in due da un piccolo promontorio, e quella del Pevero bagnate da un’acqua cristallina dai colori straordinari.

Composto da sette isole maggiori (La Maddalena, Caprera, Santo Stefano, Spargi, Budelli, Razzoli e Santa Maria), lo stupendo Arcipelago de La Maddalena si raggiunge in nave da Palau (per info visita collegamenti isole minori). Dichiarato Parco Nazionale, è un vero e proprio paradiso per chi ama le immersioni, e non solo. Le stupende acque cristalline hanno infatti colori straordinari, che variano dal verde smeraldo al blu, passando per il turchese.

Tra le spiaggie più belle si citano quella in sabbia bianca finissima sull’isola di Santa Maria, raggiungibile solo via mare, e la stupenda spiaggia Rosa sull’isola di Budelli. Chiusa al pubblico, quest’ultima può essere ammirata solo via mare. Un ponte collega La Maddalena a Caprera, l’isola in cui Garibaldi si rifugiò per trascorrere gli ultimi anni di vita. Qui è possibile visitare la casa museo dell’eroe dei due mondi.

Situata su di un promontorio affacciato sulle Bocche di Bonifacio, Santa Teresa di Gallura è una nota località turistica. Tra le bellissime spiaggie facilmente raggiungibili, quella di Rena Bianca è molto estesa in sabbia chiara e si trova praticamente a ridosso del centro abitato. Numerose inoltre le altre spiaggie situate fuori dal centro abitato, a pochi chilometri.
Altro centro importante della provincia, Tempio-Pausania è invece situata nell’entroterra a circa una quarantina di chilometri da Olbia.

 

Pubblicato in Presentazione Provincia

Aggiungi una Recensione

Vota questa attività facendo clic sulle stelle qui sotto: