Barcis e il suo lago

Barcis sorge a 409 metri sul livello del mare, in Valcellina, nelle Dolomiti friulane. L’acqua di color smeraldo, la terra e il cielo di questo incantevole luogo travolgono il turista immergendolo in una natura stupenda e incontaminata, che si specchia sulle acque dell’ omonimo lago. Alzando gli occhi al cielo non si può non rimanere colpiti dall’arena di roccia: una gradinata maestosa che accompagna tutta la Valle.

In questa meravigliosa osasi potrete dedicarvi a passeggiate attorno al lago nei vari sentieri panoramici, sostare nelle aree pic-nic, o semplicemente rilassarvi sulla riva, prendere il sole, fare bagni nel lago, o pescare in silenzio. Gli appassionati di escursioni possono scegliere tra una grande quantità di itinerari culturali e naturalistici, e per chi ama l’ambiente incontaminato, vicino c’è la Foresta Regionale del Prescudin, oggi anche Scuola d’ambiente.

 

Pubblicato in Presentazione Località

Aggiungi una Recensione

Vota questa attività facendo clic sulle stelle qui sotto:

Articoli correlati

Valvasone sorge in prossimità della riva destra del fiume Tagliamento, nella media pianura friulana: paese di modeste dimensioni, ma traboccante di memorie storiche, progetti culturali ed iniziative sociali. Continua

Il territorio su cui sorge Maniago è caratterizzato da un ambiente naturale ricco e differenziato, comprendente aspetti tipici della montagna e della pianura, delimitato dai corsi del Cellina… Continua