Assisi ed il suo Comprensorio

Situata in provincia di Perugia, Assisi è tra le città d’arte più belle e famose della regione umbra. Autentico gioiello, sorge sulle pendici del verdissimo Monte Subasio e nel territorio dell’omonimo parco naturale. Possiede due anime, quella storica, medievale, caratterizzata dai notevoli tesori artistici e dalle tipiche costruzioni in pietra rosata del Subasio, e quella mistica, spirituale. Qui infatti nacquero ed operarono San Francesco, fondatore dell’ordine dei francescani, e Santa Chiara, fondatrice delle clarisse. Oggi la Basilica di San Francesco è meta di incessanti pellegrinaggi, ma anche di tantissimi turisti attratti dai capolavori di architettura e di pittura. All’interno si trovano infatti affreschi di Giotto, Cimabue, Pietro Lorenzetti e Simone Martini. Subito visibile già dal parcheggio situato al di fuori del centro storico, l’imponente Basilica è praticamente composta da due chiese sovrapposte e dalla Cripta, dove si trova il corpo del Santo.

Innumerevoli inoltre le chiese ed i palazzi da visitare nel centro storico, tra cui la chiesa di Santa Chiara, altro polo religioso della città. Sulla sommità del colle che sovrasta Assisi si trova la Rocca Maggiore tipico esempio di architettura militare medievale, da cui si gode uno stupendo panorama. Fuori le mura da visitare la bellisima basilica di Santa Maria degli Angeli, costruita intorno alla “Porziuncola”, una piccola chiesa, che accolse la prima comunità dei francescani. Molto bella e sontuosa la facciata in marmo bianco con alla sommità la statua dorata della Madonna.

Altri centri interessanti nel comprensorio Assisiate sono Bettona, paese dall’aspetto medievale e ricco di antiche testimonianze etrusche, Bastia Umbra, antico borgo agricolo medievale racchiuso da una cinta quadrata di mura, e Cannara.

Scorci di Assisi Autore: Luca Vivan

 

Pubblicato in Presentazione Località

Aggiungi una Recensione

Vota questa attività facendo clic sulle stelle qui sotto:

Articoli correlati