Punti di Interesse nel Comprensorio Orvietese

Duomo di Orvieto. Capolavoro di architettura, scultura e pittura, fu iniziato nel 1290 e proseguito da Maitani. L’attrattiva principale è costituita dalla spendida facciata gotica, nella quale si può ammirare lo slancio verticale, un polittico decorato a mosaico e bassorilievi ed il meraviglioso rosone. All’interno, diviso in tre navate da colonne con bellissimi capitelli, spiccano la Cappella del Corporale, eretta intorno al 1350 da Andrea Pisano, e la Cappella di San Brizio con cicli pittorici di Frà Giovanni da Fiesole Beato Angelico, di Benozzo Gozzoli, del Perugino e di Luca Signorelli.

La chiesa di S. Francesco, costruita nel ‘200, e modificata nel XVIII sec., custodisce un famoso crocifisso del Maitani risalente al XIV sec.

La chiesa di S. Andrea, situata sulla centralissima piazza della Repubblica, presenta affreschi del XIV e XV sec. Accanto si trova il palazzo Comunale, rifatto nel ‘500.

Il Palazzo Papale (XII – XIII sec.), situato in piazza duomo, ospita il Museo archeologico nazionale.

Il Palazzo Faina in piazza duomo è sede di una raccolta archeologica e del Museo Claudio Faina.

Palazzo Comunale (XIII – XVI sec.).

Il Palazzo del Popolo, antico edificio storico del XIII secolo situato sull’omonima piazza, è stato adibito a centro congressi.

Pozzo di San Patrizio. Progettato da Antonio da Sangallo il Giovane, fu costruito nel 1537 per approvvigionare d’acqua la rocca dell’Albornoz, in caso di assedio. Profondo più di sessanta metri, è dotato di due scalinate a doppia elica sovrapposte, che permettevano alle persone ed ai muli che le percorrevano di non incontrarsi lungo il tragitto, facilitando così il trasporto dell’acqua. Molto suggestiva la visita del pozzo, grazie ai particolari effetti ottici.

Orvieto Underground è sicuramente un’esperienza da non perdere. Una visita guidata di circa un’ora lungo un labirinto sotterraneo, una sorta di città sotterranea scavata dagli antichi abitanti nel corso di circa 2500 anni.

 

Pubblicato in Da Vedere

Aggiungi una Recensione

Vota questa attività facendo clic sulle stelle qui sotto:

Articoli correlati