Il Sella Ronda

Il Sella Ronda è il giro dei quattro passi Dolomitici attorno al massiccio roccioso del Sella, che si può percorrere con sci ai piedi attraversando le quattro valli ladine di Fassa, Gardena, Badia e Arabba nel tempo di circa una giornata.

Il giro del Sella Ronda può essere fatto nei due sensi, da ciascuna delle quattro valli ladine, per la Val di Fassa partendo dal Belvedere o dal Col Rodella; essi sono riconoscibili dal colore della loro segnaletica: il colore arancione per il senso orario, il verde per il senso antiorario.

D’inverno è uno dei più bei raid sciistici del mondo, il Sella Ronda. Si compie un itinerario circolare intorno al massiccio imponente del Sella, ammirando valli famose come la Fassa, la Gardena, la Badia, e i loro caratteristici paesi ammirevolmente curati. Uno ski-safari che il carosello di moderni impianti consente oggi di percorrere, in senso orario e antiorario, anche ai meno abili sugli sci.

Nelle altre stagioni è un’altra cosa, si viaggia sulle normali strade. Si toccano le località di Canazei, Selva Gardena, Colfosco, Corvara in Badia, Arabba e si percorrono quattro mitici passi, oltre i 2 mila metri: Passo Pordoi, Passo Sella, Passo Gardena e Passo Campolongo, Lo si può compiere anche su due ruote pensando alle imprese storiche al Giro d’Italia. Gran fatica, ma che un incontenibile orgoglio alla fine.

Su può godere degli splendidi panorami senza faticare; l’aria frizzante in faccia e una carrellata di incomparabili panorami dolomitici negli occhi ad ogni curva: la Marmolada, il Pordoi, il Sella e gli altri Monti Pallidi (soprannome delle Dolomiti, testimone una leggenda). È una tour molto frequentato dagli sciatori, siano essi abili o maldestri, veloci o lumaconi; un circuito di saliscendi fantastici, ricco di soddisfazioni e neanche molta fatica, ma che lascia ricordi indelebili.

 

Pubblicato in Itinerari e Itinerari Turistici

Aggiungi una Recensione

Vota questa attività facendo clic sulle stelle qui sotto:

Articoli correlati