Collegamenti Interni in Sicilia

Questa sezione fornisce un primo orientamento al viaggiatore sui principali collegamenti stradali e ferroviari nella regione. Per informazioni più dettagliate, per es. sul percorso ottimale da fare o sulla percorribilità dovuta al traffico, si consiglia di contattare gli enti competenti oppure di utilizzare le sezioni “cerca mappe”, “cerca percorso” o “cerca collegamento ferroviario”.

In auto La Sicilia è ben servita da una rete di autostrade e strade statali. Sul versante tirrenico Messina è collegata a Palermo (e viceversa) dall’autostrada A20 ME-PA. La distanza è di circa 230 chilometri e la tratta autostradale prevede il pagamento del pedaggio. L’autostrada A19 PA-CT collega Palermo a Catania (e viceversa). La distanza è di circa 200 chilometri e la tratta non prevede pagamento di pedaggio. Attraversando l’entroterra siciliano, l’A19 passa anche da Caltanissetta ed Enna. Per raggiungere Mazara del Vallo (TP), da Palermo parte l’autostrada A29 con la diramazione A29dir, che arriva fino a Trapani. Da Palermo a Trapani la distanza è di quasi 100 chilometri, mentre per arrivare a Mazara del Vallo, partendo sempre dal capoluogo siciliano, bisogna percorrere circa 120 chilometri. Sia l’A29 che l’A29dir non prevedono il pagamento del pedaggio. A circa 5 chilometri da Palermo in direzione Catania dalla A19 parte inoltre la SS-121 verso l’entroterra e, arrivati in prossimità di Lercara Li Friddi (Bivio Manganaro), la SS-189 permette di raggiungere Agrigento. La distanza totale da Palermo ad Agrigento è di circa 125 chilometri. Da Catania, andando verso sud e percorrendo la tangenziale E45, è possibile imboccare la SS-114 che arriva fino a Siracusa. La distanza totale tra le due città è di circa 80 chilometri. Dalla tangenziale di Catania E45 parte anche la SS-194/SS-514 per Ragusa. La distanza è di circa 100 chilometri.

In treno Le principali linee ferroviarie che attraversano l’isola sono la Palermo-Messina sul versante tirrenico e la Messina-Catania-Siracusa su quello ionico. Le altre linee minori sono la Palermo-Trapani, la Palermo-Agrigento, la Palermo-Caltanissetta, la Palermo-Gela, la Caltanissetta-Siracusa, la Catania-Agrigento e la Gela-Catania.

In Circumetnea Un modo originale di ammirare l’Etna e le sue pendici è questa ferrovia a scartamento ridotto, che “circumnaviga” il Vulcano ruotandovi attorno e mostrando ogni sua prospettiva. Circa 110 chilometri, in cui “origine / destinazione” sono la stazione di Catania Borgo o la stazione di Giarre. La prima è situata nella parte alta della centralissima via Etnea ed è raggiungibile a piedi con i bus urbani o con la metropolitana. La stazione di Giarre è ubicata in centro accanto la stazione delle Ferrovie dello Stato. Per info tel. +39-095-541250

 

Pubblicato in Come muoversi

Aggiungi una Recensione

Vota questa attività facendo clic sulle stelle qui sotto: