Padova, città dell’affresco

Conosciuta in tutto il mondo per il suo Santo, vale a dire la Basilica dedicata a S. Antonio, Padova è una città dai mille volti e dai mille tesori.
Anche qui ci sono i cosiddetti ‘luoghi irrinunciabili’, quelli che non possono mancano nell’agenda del turista frettoloso, ma non immaginate neppure quante ricchezze artistiche siano conservate in edifici sacri e profani, pubblici e privati.
Come ad esempio gli affreschi, le cosiddette ‘pareti narranti’, cicli straordinari di pittura murale che trovano il proprio apice nei capolavori di Giotto alla Cappella degli Scrovegni.

Conoscerli e apprezzarli tutti in una sola volta è semplicemente impossibile, ma grazie alla nuova guida ‘Padova città dell’affresco’ sarete accompagnati in un viaggio lungo mille anni. A voi scegliere i luoghi e il periodo più interessanti. Trentadue le tappe per ammirare cicli affrescati che vanno dal X al XX secolo, alcuni visitabili solo su appuntamento, altri sempre aperti al pubblico. Ma non stupitevi se visitando Padova scoprirete un’infinità di altri affreschi non citati nella piantina.

Volendo fare un percorso cronologico si parte dalla Chiesetta di S. Michele a Pozzoveggiani, che serba una delle prime testimonianze di affresco risalente al X-XI secolo, per arrivare al secolo scorso e alle opere conservate nelle sale dell’Università di Padova e nella Basilica di S. Antonio. Tra gli autori Giotto, Guariento, Mantegna, Giusto de’ Menabuoi, Jacopo da Verona, Dario Varotari, Tiziano, per giungere a Massimo Campigli.

La cartina è distribuita negli Uffici di Informazione e Assistenza Turistica della città di Padova e si presenta come un grande foglio con la mappa della città da una parte e la descrizione dei cicli di affreschi dall’altra.

Pubblicato in Da Vedere e Itinerari Culturali

Aggiungi una Recensione

Vota questa attività facendo clic sulle stelle qui sotto:

Articoli correlati

L’isola di Valle Vecchia è ancora più ricca grazie al nuovo Museo Ambientale, una struttura progettata per valorizzare la parte del territorio posta tra le note località turistiche… Continua