Sopressa Vicentina DOP

Una squisitezza tutta veneta, così dolce e delicata e dal profumo leggermente speziato. Ma quali sono gli ingredienti della sopressa vicentina?
La carne è quella del mas-cio, suino esclusivamente vicentino. Si utilizzano le parti più pregiate (polpa della coscia, coppa, carré, pancetta e spalla) alle quali si aggiunge il sale, come unico conservante, e il pepe come aromatizzante e in tal modo si ottiene un impasto molto morbido. Infine la maturazione, periodo durante il quale la sopressa acquista quei sapori e quei profumi che la rendono inconfondibile.
Viene prodotta nella sola provincia di Vicenza e un Consorzio di Tutela, che unisce tutti gli attori della filiera produttiva, è impegnato nell’organizzazione e nel coordinamento del sistema dei controlli, nella produzione, promozione e tutela della qualità della Sopressa Vicentina.
Da oltre quarant’anni il comune di Valli del Pasubio dedica a questo insaccato una festa popolare, un appuntamento dove si consuma la bellezza di oltre 20 quintali di sopressa.

Pubblicato in Cucina tipica

Aggiungi una Recensione

Vota questa attività facendo clic sulle stelle qui sotto:

Articoli correlati