Carù

Non verificato.Richiedi questa pagina
0 (0 Recensioni)
Palazzi e Monumenti

In un diploma della contessa Matilde del 1102 e’ citato un ospedale per poveri sito in “Campo Camelasio”. Questo documento si relaziona con un secondo del 1106 riferito all’eremo ed ospedale di S. Venerio sul Monte Carolio. Nel 1616 fu data in feudo come contea a Guido Brendoli. Nel 1700 era di Flavio Flavi di Urbino e dal 1770 appartenente alla famiglia Signoretti di Reggio che la tenne sino al 1786, anno della soppressione dei feudi. Alla fine dello stesso secolo contava una popolazione di 222 abitanti.

Mappa

Contatto

Cosa c'è nelle vicinanze?

Revisione

0 Basato su 0 Recensioni
Servizio
Qualità del servizio clienti e attitudine a lavorare con te
0
Rapporto qualità-prezzo
Esperienza complessiva ricevuta per l'importo speso
0
Posizione
Visibilità, pendolari o parcheggi nelle vicinanze
0
Pulizia
La condizione fisica dell'impresa
0

Rispondere

cancella risposta